Elenco Candidati alla Presidenza della Regione Liguria – Elezioni 2020

Il Presidente della Giunta regionale della Liguria ha adottato il decreto n. 4226 del 23 luglio 2020 che indice le elezioni regionali nelle giornate di domenica 20 settembre e lunedì 21 settembre 2020. I cittadini iscritti nelle liste elettorali dei comuni della Liguria eleggeranno il nuovo Consiglio regionale e il Presidente della Giunta regionale.

Le operazioni di voto si svolgeranno domenica dalle ore 7 alle ore 23 e lunedì dalle ore 7 alle ore 15.

ELENCO CANDIDATURE
(secondo l’ordine che apparirà nella scheda elettorale)

Nel riquadro riservato ad ogni Candidata e Candidato alla Presidenza regionale, è contenuto un pulsante mediante il quale è possibile raggiungere la pagina dedicata a ciascuno di essi, la quale ospiterà le risposte ai quesiti da noi proposti sui CdF in Liguria nonché altri contributi a loro discrezione, sui temi della gestione dell’ambiente, dei rischi e delle risorse naturali.

1 – Carlo Carpi


Fai clic qui

2 – Ferruccio Sansa


Fai clic qui

3 – Marika Cassimatis


Fai clic qui

4 – Giovanni Toti


Fai clic qui

5 – Davide Visigalli


Fai clic qui

6 – Giacomo Chiappori


Fai clic qui

7 – Riccardo Benetti  


Fai clic qui

8 – Aristide Massardo


Fai clic qui

9 – Alice Salvatore


Fai clic qui

10 – Gaetano Russo


Fai clic qui

Domande ai candidati alla Presidenza della Regione Liguria :

  1. Secondo Lei, quali sono i vantaggi e gli svantaggi per un Amministrazione pubblica nell’adottare strumenti per co-programmare, co-progettare e co-gestire con i privati attività e interventi di interesse comune?
  1. Lei ha già avuto occasione di partecipare alla definizione di un CdF ?
  1. Pur senza esserne coinvolto direttamente, Le è già capitato di osservare dall’esterno le attività di un CdF ? Che ne impressione ne ha avuta ?
  1. La Liguria, fino a questo momento, appare più indietro rispetto ad altre Regioni italiane nell’implementazione di questi strumenti di governance. Secondo Lei, quali ne sono le cause più determinanti ?
  1. Nel programma di governo regionale che Lei intende sviluppare, è contenuto lo sviluppo anche in Liguria  dello strumento dei Contratti di Fiume ?
  1. Lei ha proposte specifiche per incoraggiare lo sviluppo dei Contratti di Fiume in Liguria ?
  1. Lei pensa che nel bilancio regionale sarà possibile reperire risorse economiche, da dedicare specificamente allo sviluppo dello strumento dei Contratti di Fiume ?
  1. Lei ritiene che sia utile strutturare e/o potenziare uno specifico Ufficio Regionale in grado di svolgere attività di supporto e di orientamento per l’implementazione dei CdF negli ambiti territoriali dei bacini idrografici liguri ?
  1. Secondo Lei, quali sono principali le criticità liguri che i CdF possono contribuire ad affrontare e le opportunità che potrebbero contribuire a cogliere ?
  1. Che tipo di soluzioni e visioni ha per gestione dei Fiumi e Torrenti in Liguria ? Secondo Lei, in che modo è possibile conciliare le esigenze di sicurezza idraulica, sviluppo economico e tutela dell’ecosistema fluviale ?

 

Grazie per la vostra collaborazione.